Il web: un esempio di come funziona la ricerca scientifica

Il 30 aprile del 1993 il CERN rende pubblico il “World Wide Web”, oggi comunemente detto “il web”. Lo rende pubblico gratuitamente, rinunciando a qualunque tipo di diritti. Se avesse chiesto 1 euro per ogni sito web aperto, a quest’ora il CERN sarebbe tra le aziende più ricche del pianeta. Ma il CERN non è un’azienda, è un laboratorio di ricerca finalizzato alla ricerca di base, ovvero alla comprensione dei fenomeni naturali, e nel suo statuto non è contemplato il fatto di poter fare soldi.
A parte questo, la storia del web è emblematica per capire come funziona la ricerca scientifica, e come hanno luogo le sue ricadute pratiche, quelle che tornano utili all’umanità. E che il web sia qualcosa che è tornato utile all’umanità, e che abbia stravolto il mondo, penso non ci siano dubbi, e non sia necessario spiegarlo.
Continua a leggere qui.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...