Breve guida al metodo scientifico

Spazzole antitutto e intrugli miracolosi, campi magnetici del pomodoro e ghiandole inventate per adepti di un corso di ginnastica: la non-scienza della fantasia la trovi in versionebuona, ciancicata con parole rubate da fisica e biologia, e a volte impastata insieme a termini come indipendente od orientale(come se in Cina non si usasse l’aspirina). Oppure la trovi in versione cattiva, tipicamente preceduta dalla parola ufficiale, in uno scontro inventato contro cose che con la scienza non hanno niente a che fare, come le cure a base di acqua diluita in acqua e le sedicenti terapie al limone.

Eppure la scienza segue regole niente affatto misteriose, esposte nei sussidiari come su Wikipedia.

Continua a leggere qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...