L’informazione non funziona

Questo post parla del fallimento del giornalismo nel 2016. Ma prima vi racconto un paio di storie sulla matematica e l’informatica. All’inizio degli anni Settanta studiavo alla Tulane University di New Orleans e mi stavo specializzando in matematica. Mi ricordo che una volta un professore si arrabbiò durante un lezione di matematica, una cosa di equazioni differenziali o analisi, probabilmente: «Si immagina che lo capiate se una dimostrazione è giusta». Gli studenti avevano consegnato un compito in cui dovevano dimostrare un qualche cosa di matematico, e tutti noi avevamo dato delle soluzioni che non funzionavano.

Qualche anno dopo mi successe una cosa simile mentre facevo il dottorato in informatica alla University of Wisconsin di Madison. Facevo l’assistente e tra le altre cose dovevo dare esempi di codici che gli studenti avrebbero usato nei loro compiti. Una volta, diedi un codice che conteneva un errore di sintassi. Non passava dal compilatore C, che lo respingeva e mostrava un messaggio del tipo «correggi questo errore e riprova». Una dottoranda che supervisionava il mio lavoro si arrabbiò, proprio come all’epoca aveva fatto il mio professore della Tulane. «Verifica quello che fai», mi disse. Ero imbarazzato, ma avevo capito il messaggio. Da allora, prima di dare un codice, lo inserisco nel sistema per assicurarmi che faccia le cose che penso debba fare. Ovviamente, in questo modo si scoprono molti errori.

Ok, e questo cosa c’entra col giornalismo?

Continua a leggere qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...